Cucina facile

Orata al forno

4 dicembre 2015 Cucina facile

Oggi vi presentiamo un secondo piatto squisito e genuino: l’orata al forno. Questo tipo di cottura vi permetterà di cucinare con meno grassi, rendendo il pesce tenero e molto gustoso. Per il condimento potete scegliere ciò che più vi piace: patate, zucchine, erbe aromatiche…

E’ l’ideale per una cena saporita con un’unica portata oppure come secondo per un menù più completo.

Per abbreviare un po’ i tempi e non dover pulire l’orata, vi consigliamo di utilizzare le nostre orate surgelate, già pronte per la cottura.

Noi optiamo per un classico: orata e patate. Il suo effetto è garantito e accontenta un po’ tutti i palati.
Preriscaldate il forno a 180°. Pulite le patate e tagliatele a dadini, poi infornate. Per accelerare la cottura, vi consigliamo di sbollentarle in acqua calda per una ventina di minuti. In questo modo potrete poi cucinarle direttamente con il pesce.
Scongelate le orate a temperatura ambiente oppure sotto acqua corrente per alcuni minuti.
Adagiate su una teglia il pesce e le patate. Aggiungete degli spicchi d’aglio e del rosmarino. Salate e pepate. Aggiungete anche un filo di olio extravergine di oliva.

Infornate il tutto per venti minuti circa. La cottura ideale si otterrà quando le patate avranno un bel colore dorato.
Di tanto in tanto, controllate il vostro piatto e, se necessario, aggiungete dell’altro olio. Se volete una cottura più dietetica, va benissimo anche aggiungere dell’acqua e l’olio extravergine a crudo a fine cottura.

Buon appetito!

Commenti