Parliamo di noi

Una lunga storia d’amore.

22 gennaio 2015 Parliamo di noi

Conserviera Adriatica nasce ufficialmente alla fine degli anni ’60, ma era già operativa dal lontano 1958 nelle zone di Tortoreto, grazie all’idea e all’impegno di più soci.

Nel 1968 il trasferimento nelle Marche.

Inizialmente conosciuta per la lavorazione delle vongole col guscio, si evolve poi con gli anni, specializzandosi nella preparazione di diverse tipicità.

Negli anni ’80 la quantità di vongole lavorate raggiunge circa le 100 tonnellate al giorno: importate dai maggiori porti italiani.

Oggi il prodotto arriva dalla Turchia, attraverso una joint-venture con un’azienda turca a cui è stato proposto, direttamente da Conserviera Adriatica, un accordo per fornire loro il proprio know how e collaborare in questa nuova esperienza.

Dalla semplice lavorazione delle vongole, con gli anni, si sono poi aggiunte le conserve in vetro, la preparazione dei sughi (in vaschetta e a cubetti singoli), i preparati, la pasta e i piatti pronti (in vassoi).

Quest’evoluzione c’è stata grazie all’investimento continuo in nuovi macchinari e alla ricerca di materie prime di alta qualità.

Nel 2013 viene rilevato uno stabilimento a Ripatransone per il magazzinaggio e lo stoccaggio delle materie prime e la parte più vecchia dello stabilimento, dedicata alla lavorazione delle vongole, è stata completamente rimodernizzata.

Commenti